il gruppo teatrale di castel giorgio

Il gruppo teatrale di Castel Giorgio

Pubblicato il Pubblicato in Notizie, Teatro

Il Gruppo Teatrale di Castel Giorgio inizia a muovere i primi passi alla finedegli anni ottanta grazie alla passione del Regista e attuale Direttore artistico dell’associazione, Mario Facchini. L’attività prevalente è quella di allestire spettacoli teatrali in stile dialettale, anche rielaborando copioni di importanti autori nazionali e internazionali. Negli anni il movimento teatrale castelgiorgese inizia a raccogliere notevoli successi, soprattutto dopo un’attività di “Scuola teatrale” vede aumentare notevolmente gli appassionati e soprattutto il movimento di attori e collaboratori.

Quattro anni fa, la decisione di costituire un’associazione teatrale che riconoscesse ufficialmente gli sforzi messi in campo per quasi vent’anni.
La costituzione dell’Associazione Teatrale di Castel Giorgio, presieduta da Maurizio Cirifino, coincide con l’organizzazione di una compagnia stabile che nel giro di pochi anni riesce ad affermarsi in campo interregionale. Avendo la possibilità oggi di contare su quasi 50 persone, tra collaboratori e attori, il gruppo teatrale negli ultimi anni è riuscito ad impostare una stagione teatrale importante, culminata con l’organizzazione di ben quattro edizioni della rassegna teatrale TraTeatri.

Nel 2005 va in scena la prima edizione della Rassegna teatrale TraTeatri che vede la partecipazione della Compagnia con la commedia “Anniversario di matrimonio” scritta dal Piero Batella, che vale il premio come migliore attrice protagonista a Sandra Pacetti e quello della critica a Marco Anselmi.
A gennaio 2006 è stata aperta la stagione con lo spettacolo “Appartamento al Plaza” rielaborato in chiave dialettale.

Ad Aprile 2006 in occasione della Pasqua è stato portato in scena, in collaborazione con il coro parrocchiale di Castel Giorgio, il musical (72 persone coinvolte) “Passio Vel Christi” sulla vita e la passione di Cristo nella chiesa Parrocchiale del paese, per una intensa e apprezzata interpretazione di Gabriele Anselmi. Nel mese di Luglio 2006 è stata organizzata la seconda rassegna teatrale di Castel Giorgio con le compagnie di Porano e Montefiascone. All’interno della rassegna il Gruppo di Castel Giorgio ha portato in scena i lavori: “La strana Coppia” e “l’Anatra all’Arancia”. Il primo testo vede l’assegnazione del premio della critica ad Alessia Cardinali, mentre Sandra Pacetti bissa il successo dell’anno precedente nel secondo spettacolo portato in scena che vale anche il premio come miglior attore protagonista a Roberto Baccello. “L’Anatra all’Arancia” è stata presentata ad Agosto alla rassegna di Bassano Romano (VT) dove l’attrice, Sandra Pacetti, ha vinto ancora il premio di migliore attrice protagonista.

A dicembre 2006 è stato presentato alla Rassegna di Teatro Dialettale di Bolsena (Vt) lo spettacolo “Anniversario di Matrimonio”, commedia in due atti scritta da Piero Batella, autore della stessa Compagnia. Alla rassegna hanno partecipato 10 compagnie tra le quali Terni e Viterbo e lo spettacolo presentato dall’associazione è valso l’ambito premio come migliore compagnia. Nello stesso mese nella chiesa Parrocchiale del paese è stato presentato il Musical “Maria” sulla vita della Madonna, anche nella stessa occasione hanno partecipato circa un’ottantina di persone. In questa occasione l’associazione ha potuto fregiarsi della straordinaria partecipazione dell’attrice Valeria SabelNel marzo del 2007 è stato presentato alla rassegna teatrale di Montefiascone lo spettacolo “Il Complotto delle situazioni”, liberamente tratto da “Prigioniero della Seconda strada” di Niel Simon, per l’adattamento dialettale di Mario Facchini.

La giuria ha assegnato alla compagnia castelgiorgese i premi come: miglior attrice protagonista a Sandra Pacetti, miglior attore protagonista a Marco Anselmi e migliore regia a Mario Facchini. Nel mese di luglio la compagnia si è impegnata all’organizzazione della terza rassegna teatrale “Tra teatri” alla quale hanno partecipato le compagnie di Viterbo, Montefiascone, Porano, Attigliano, Cura di Vetralla e Castel Giorgio. In scena è andato la commedia “Lei del piano di sopra” che ha ottenuti il premio per la: migliore scenografia quello di miglior attrice protagonista ad Alessia Cardinali e quello di miglior attore debuttante assegnato a Cristiano Federici. Il Gruppo Teatrale ha poi partecipato in maniera fondamentale anche all’allestimento del musical “Forza Venite Gente” che ha avuto anche l’onore di essere rappresentato al Teatro Mancinelli di Orvieto.

Nel 2008 la Compagnia ha messo in scena per la prima volta lo spettacolo “Lionello da Viceno”, scritto da Piero Batella, ottenendo un notevole apprezzamento di pubblico alla rassegna teatrale di Monteleone di Orvieto.

Notevole il successo di Alessia Cardinali impegnata nella commedia “La cena delle cretine” che ha ottenuto il premio come migliore attrice nelle rassegne di Lubriano, Montefiascone, Castel Giorgio e Attigliano. Affermazione, nello stesso allestimento, anche per Simone Cinque (Miglior attore non protagonista a Montefiascone) e Martina Santoro (Premio della giuria a Castel Giorgio e Premio per migliore attrice debuttante a Montefiascone). Onori anche per il Regista Mario Facchini che alla rassegna di Chiusi ha vinto il premio come migliore regia per lo spettacolo “Il complotto delle situazioni”. Nella stessa serata a vincere il premio come migliore attrice non protagonista è stata Irene Meatta.

Oltre all’attività teatrale il Gruppo ha intensificato la collaborazione con le scuole Medie ed Elementari del paese attivandosi per un costante contatto che possa servire ai ragazzi per avvicinarsi al mondo del teatro. In questi anni sono nate anche diverse competenze tecniche. Il Gruppo Teatrale, infatti, si è dotato di tutte le strutture tecniche – Luci, Audio e Scenografia – grazie all’impegno di chi, come Stefano Dionisi, ha scelto di non calcare il palcoscenico ma diventare supporto reale fondamentale per l’organizzazione degli spettacoli.